Ultimo aggiornamento: 12-Mag-2020

RDi: percorsi di migrazione

Rational Developer for i (RDi) è LO strumento di sviluppo per i programmatori che lavorano su IBM i.

A novembre 2017 è stata rilasciata la versione 9.6.

RDi non è uno degli strumenti di sviluppo a disposizione dei programmatori IBM i, ma dovrebbe essere l’unico (o comunque il principale) strumento da utilizzare.

E’ una collezione di strumenti di sviluppo nuovi, moderni, integrati sotto un’unica interfaccia in ambiente Eclipse.

Il modo di lavorare con RDi è molto diverso rispetto agli strumenti tradizionali come PDM, SEU, SDA e RLU.

L’ostacolo maggiore per chi conosce bene uno strumento che usa da molti anni è abbandonare la “strada conosciuta” per intraprendere nuovi percorsi.

Per questo vi propongo una serie di percorsi guidati per iniziare da zero con RDi e innanzitutto riuscire a imparare come svolgere le medesime attività che attualmente vengono compiute con PDM, SEU, SDA e RLU.

Dopo questi primi passi per prendere “fiducia” e “confidenza” con RDi si può proseguire a usarlo al meglio sfruttando le potenzialità che offre dimenticando del tutto il vecchio modo di lavorare.

Una guida passo passo per installare RDi 9.6 si trova qui: RDi for i 9.6 – installazione

9+1 percorsi di migrazione:

  1. dalla sessione 5250 alla connessione
  2. da PDM a RSE
  3. da SEU a LPEX
  4. da STRDBG al debug grafico
  5. da SDA a Screen designer
  6. da RLU a Report designer
  7. dal “14” ai comandi di compilazione
  8. dal “54” e “55” al confronto tra i membri
  9. dalle opzioni del PDM alle azioni utente
  10. da WRKSPLF a file sottoposti a spool
  11. da WRKLNK a IFS

da quello che non esisteva a…

Per acquisire maggiore rapidità nell’uso di RDi è buona cosa imparare gli shortcut da tastiera più importanti. A questo link trovate un comodo schema in formato adatto per essere tenuto a portata di “vista” a lato del video.

Se utilizzate RDi per collegarvi a un sistema IBM i remoto è opportuno verificare che i firewall consentano il traffico di rete sulle porte TCP utilizzate.

Guarda i video tutorial per imparare ad utilizzare RDi 9.6:

Bibliografia